La vita sessuale dei camaleonti (e nuovi tradimenti d’amore)

Tra Londra, Los Angeles e l’Italia, tre personaggi – un artista senza più ispirazione, un aspirante fotografo e un’avvenente gallerista – si affrontano in una singolar tenzone di natura amorosa.

Scavano pericolose voragini all’interno delle proprie emozioni e arrivano a disegnare una nuova geografia di rapporti interpersonali che, tra amicizia, amore e tradimento, coglie la vera, impossibile, natura sentimentale della nostra epoca.

Il romanzo è uscito anche in Gran Bretagna per la collana “International Erotica” della Robinson, London.

La vita sessuale dei camaleonti (Coniglio Editore) 
Con una prefazione di Maxim Jakubowski. 

“Il romanzo ci propone una personale prospettiva degli umori, dei desideri, delle contraddizioni e della sessualità nascosta delle donne, più nuda e personale di quanto mi sia capitato di leggere da tempo, una testimonianza che mi suona molto più autentica dei più espliciti sfoghi di scrittori come Melissa P.“

Maxim Jakubowski

“Come uno shot di Tequila”

Monica Maggi – L’Espresso.

“Siamo di fronte a una scrittrice inquieta, che traccia segni di supplizi e di esplosioni trattenute, ma una scrittrice vera, e, per non usare iperboli tanto abustate da tutti, ovunque, credo che si dovranno fare i conti con la produzione di Formetta.”

Francesca Mazzuccato – Books and other sorrows

“I personaggi si muovono tra sesso e erotismo, amicizia e solitudine, fallimenti e tradimenti: è uno spaccato realistico dell’epoca incerta che stiamo vivendo che coinvolge e spiazza.”

Eliselle – Delirio.Net

Lo trovi su Amazon